Carta Agos eDreams

La Carta Agos eDreams è un prodotto perfetto e che potrebbe fare al caso tuo, qualora fossi un amante di viaggi, prenotazioni ed acquisti online. Grazie alla società finanziaria italiana, avrai la possibilità di partire fin da subito e rimborsare il denaro in un secondo momento.

Un’ottima soluzione se avessi voglia di staccare dalla routine quotidiana fin da subito, pur non avendo disponibilità economica alle spalle. Di seguito, vedremo quali sono i vantaggi, svantaggi, la convenienza e i passaggi da seguire per poter richiedere la carta.

Carta Agos eDreams: cos’è e come funziona

Come abbiamo anticipato poc’anzi, la Carta Agos eDreams ti consentirà di viaggiare, acquistare online o ritirare soldi contati (indipendentemente che tu sia all’estero oppure in Italia), ottenendo una parte di denaro necessaria alle tue spese, restituendo la cifra in un secondo momento.

Reputiamo sia una miglior alternativa ai finanziamenti per le vacanze, dato che la carta eDreams gode di un’ottima flessibilità: potrai scegliere se restituire i soldi pagando in comode rate mensili oppure in un’unica soluzione a partire dal mese successivo rispetto a quello dell’acquisto.

La carta Agos eDreams appartiene al circuito Visa, dunque non avrai problemi né sul pagamento e neppure sul prelievo di soldi cash in base al luogo in cui ti trovi.

Ogni qualvolta rimborserai il debito, avrai a disposizione un nuovo fido (linea di credito), da poter sfruttare fin da subito.

Quali sono i costi della Carta Agos eDreams

Se ti stessi chiedendo quanto costa la carta Agos eDreams, ti diciamo fin da subito che l’unica spesa che dovrai affrontare è pari a 1,25€ per l’apertura della pratica. Successivamente, non sono presenti costi né di gestione e neppure mensili/annuali.

Naturalmente, ad essa va aggiunta (seppur come voce separata), i tassi di interesse e la commissione sul prelievo.

La carta Agos eDreams potremmo classificarla tra le migliori carte di credito da richiedere, ma sappi che tecnicamente stiamo parlando di una “revolving“, e come ogni carta di questa tipologia, anch’essa prevede dei tassi di interesse salati.

Il TAN si attesta a 14,50%, mentre il TAEG a 17,80%. Infine, la commissione sul prelievo è sempre pari al 4%, al di là che tu voglia prelevare in Italia o all’estero.

Carta eDreams: come averla in tempi rapidi

Se ti fossi deciso a richiedere la carta eDreams, ecco come averla senza il timore che ti possano respingere la richiesta:

  1. Collegati al sito web ufficiale eDreams ed invia la richiesta dal form contatti.
  2. Devi avere la maggiore età;
  3. La tua residenza dev’essere in Italia;
  4. Dimostrare di avere un reddito fisso e costante (busta paga, dichiarazione dei redditi qualora fossi libero professionista o cedolino pensionistico);
  5. Disporre di un conto corrente postale o bancario.

Una volta effettuata la richiesta della carta eDreams, non dovrai far altro che attendere l’approvazione (saranno necessari un po’ di giorni).

Nel servizio è incluso anche l’alert sms gratuito, che ti comunica ogni qualvolta la carta è stata utilizzata per qualsiasi transazione.

Ora che hai visto come si fa la carta eDreams, vorremmo concentrarci sui vantaggi e svantaggi, per comprendere la convenienza effettiva di questa carta.

La carta eDreams conviene?

Seppur a detta di molti la carta eDreams conviene, ci teniamo a sottolineare l’importanza di effettuare un check personale e soggettivo, poiché le esigenze potrebbero influire sulla scelta di richiedere o meno questa tipologia di carta.

Le opinioni sul web da parte di coloro che la utilizzano, sono essenzialmente positive. Questo però, vale per coloro che utilizzano e sfruttano tutti i servizi messi a disposizione da questa carta, prevalentemente utile per chi viaggia spesso e chi compie molteplici acquisti online.

Quali sono i vantaggi

  • Carta erogata da una società finanziaria, Agos, leader del settore da oltre trent’anni.
  • Commissioni stornate sui pacchetti viaggio.
  • Flessibilità di rimborso, secondo le proprie condizioni favorevoli.
  • Tempistiche d’erogazione del Fido molto veloci (previa approvazione della domanda).
  • Nessun costo di gestione e neppure canone.
  • Circuito VISA, tra i più utilizzati e sicuri al mondo.

Quali sono gli svantaggi

  • Commissioni alte per il prelievo di soldi contanti (pari al 4%).
  • Tassi di interesse salati perché è una carta revolving.
  • Plafond mensile di 1.500€. Per qualcuno potrebbe essere uno svantaggio, perché ritenuta una cifra “bassa”.

Seppur i pro superano i contro, ti raccomandiamo come già accennato, di prestare molta attenzione in base alla tua situazione soggettiva.

Quel che è certo, è che se la carta la dovessi utilizzare unicamente come linea di credito o per ricevere un anticipo di denaro, allora non risulterebbe conveniente. Piuttosto sarebbe meglio richiedere qualsiasi altro finanziamento personale o finalizzato, piuttosto che la tessera eDreams.

Hai ancora perplessità sulla carta Agos eDreams? Se ne hai voglia, lascia un commento e ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Leave a Reply