Prestiti per salute e bellezza: finanziamenti cura persona 2021

I prestiti per salute e bellezza sono una delle tipologie di finanziamento più richieste da uomini e donne in tutta Italia.

D’altronde, chi non vorrebbe poter supportare il proprio benessere e la propria autostima con un bel prestito ad hoc che, magari, ci permetta di porre in essere quelle piccole e grandi operazioni estetiche?

Prestiti salute e bellezza

Ma non solo. a conferma dell’ampiezza di questa categoria di prestiti personali, nota come all’interno di questa categoria possano rientrare anche dei prestiti per spese mediche e, dunque, questioni maggiormente inerenti la propria salute funzionale, come ad esempio le spese per operazioni, interventi dal dentista e tanto altro ancora.

Ad ogni modo, qualsiasi sia la motivazione che vi spinge a richiedere un prestito per salute e bellezza, non puoi non leggere le righe che seguono: faremo il punto su tutte le caratteristiche di questi finanziamenti, e sul modo più rapido e utile per la loro richiesta!

Cosa sono i prestiti per salute e bellezza

Iniziamo con una piccola definizione di base. I prestiti per la salute e la bellezza sono una particolare tipologia particolare di finanziamento che tutti possiamo richiedere, e che ci permette di far fronte a una lunga serie di motivazioni dispesa.

Anche se non è certamente possibile riassumere in poche righe tutte le possibili casistiche che riuscirete a soddisfare mediante questo finanziamento, possiamo comunque sintetizzare le seguenti motivazioni:

  • cure mediche associate a qualche patologia;
  • trattamenti di bellezza;
  • sedute di fisioterapia;
  • viaggi alle terme;
  • interventi di chirurgia estetica;
  • interventi odontoiatrici
  • e tanto altro ancora!

Si tratta pertanto di una categoria che come abbiamo già avuto modo di apprezzare è davvero piuttosto vasta, e al cui interno probabilmente troverete anche quel che fa per te.

Dove richiedere i prestiti per la salute

I prestiti per la salute possono essere richiesti sotto forma di prestiti personali presso banche e finanziarie, e sotto forma di credito al consumo presso le stesse strutture che  erogano il servizio.

Le differenze sono naturalmente ben evidenti.

Nel primo caso, quello dei prestiti personali richiesti alle banche, i prestiti salute e bellezza assumeranno la forma di un prestito personale. La banca o la finanziaria presso la quale ti rivolgerai ti erogherà una somma di denaro che potrai poi spendere presso le strutture di tuo riferimento per poter pagare le spese mediche e per il tuo benessere.

Prestiti salute e bellezza

Nel secondo caso, quello del credito al consumo, questi finanziamenti rappresenteranno delle dilazioni di pagamento. In altri termini, le strutture mediche alle quali ti rivolgerai ti permetteranno di restituire con più calma, a rate, l’importo legato alle spese da sostenere. In questa situazione non ci sarà un giro di denaro, ma solamente un frazionamento del pagamento.

In quanto tempo ottenere i finanziamenti salute

I finanziamenti per la salute sono ottenibili in tempi piuttosto ristretti.

Una volta che avrete consegnato alla banca o alla struttura medica la documentazione necessaria, e generalmente costituita da:

  • documenti di identità;
  • tessera sanitaria regionale;
  • busta paga o altri documenti di reddito;
  • eventuali giustificativi di spesa;

l’istruttoria della tua pratica sarà effettuata in circa 48 ore, al termine delle quali otterrai una delibera positiva o negativa. Nel primo caso, potrai fissare un appuntamento per la stipula del contratto, e poter così realizzare le tue spese improvvise o pianificate.

Ne approfittiamo per rammentarti che queste forme di prestito sono quasi sempre contraddistinte dalla presenza di un tasso di interesse fisso, e che pertanto tutte le rate che ti troverai a pagare saranno di importo certo e predeterminato.

La durata del piano di ammortamento di norma oscilla tra un minimo di 12 rate e un massimo di 60 rate, ma la nostra pratica quotidiana non può naturalmente escludere che alcune banche e strutture non consentano delle scadenze inferiori all’anno o superiori ai 60 mesi. Molto dipenderà naturalmente dall’importo della spesa da sostenere!

Garanzie dei prestiti per la salute

I prestiti per la salute vengono di solito erogati senza che sia prevista alcuna forma di garanzie alle spalle.

Tuttavia, soprattutto per prestiti di importo particolarmente importante, non si può certamente escludere che l’istituto di credito erogante non ti possa richiedere una forma di supporto alla tua richiesta.

In particolar modo, potrebbe domandarti di presentare qualche garante che possa intervenire nell’operazione in qualità di fideiussore. Oppure potrebbe anche domandarti di fornire una garanzia reale, come l’ipoteca su una casa.

Prima di richiedere un prestito appartenente a questa categoria, ti suggeriamo pertanto di comprendere se tu abbia queste forme di sostegno a disposizione. Potrebbero tornarti di utilità nel momento della richiesta di un finanziamento!

Leave a Reply