Kiron Finanziamenti e Prestiti 2022: quali sono e come funzionano

Vuoi chiedere un prestito personale e stai cercando una società di intermediazione creditizia? Oggi in questa guida andiamo a scoprire: Kiron Finanziamenti e prestiti 2022! Seguici e scopri quali sono i principali prodotti, come funzionano e i requisiti richiesti.

Kiron Finanziamenti e Prestiti 2022: profilo della società

La Kiron è una società che appartiene al gruppo Tecnocasa operativa da 20 anni. Inizialmente la società d’intermediazione erogava principalmente finanziamenti immobiliari, ma negli ultimi anni si è specializzata anche nel settore dei mutui per la casa, prestiti personali e finanziamenti per il consolidamento debiti.

La società è iscritti nell’Elenco dei Mediatori Creditizi e attualmente presenta oltre 170 agenzie site in tutto il territorio italiano. Inoltre, offre ai clienti l’assistenza per la richiesta del prestito da parte dei suoi consulenti del credito.

I finanziamenti e prodotti creditizi sono emessi da Kiron attraverso un legame solido instaurato con alcuni degli istituti bancari più importanti presenti in Italia. Il suo portfolio di prodotti è molto ampio, quindi andiamo a vedere insieme con Kiron finanziamenti e prestiti richiedibili nel 2022!

Finanziamenti Kiron: quali sono i principali

Kiron Finanziamenti permette di accedere principalmente a tre forme di credito:

  • Prestiti personali
  • Cessione del quinto dello stipendio o della pensione
  • Prestito per il consolidamento debiti

Tutti i prestiti possono essere richiesti anche senza motivazione di spesa a patto che siano presenti i giusti requisiti reddituali.

Infatti, non sono presenti prestiti senza busta paga e garanzie o prestiti a disoccupati a meno che non si abbia un garante che possa fare una fidejussione a sostegno della domanda di prestito del richiedente.

Prestito personale Kiron: chi può richiederlo e caratteristiche

Il prestito personale Kiron 2022 è un finanziamento non finalizzato e quindi non subordinato obbligatoriamente all’acquisto di beni o servizi.

Dunque, è possibile richiedere il prestito per:

  • Ristrutturare casa
  • Ammobiliare la propria abitazione
  • Acquisto di un’auto
  • Acquisto degli elettrodomestici
  • Istruzione accademica dei figli (scopri anche il: Prestito per studenti e come funziona)
  • Spese di vario genere
  • Liquidità

L’importo richiedibile con un prestito personale è pari al massimo a 50 mila euro e si può restituire in un periodo che va da un minimo di 12 mesi a un massimo 120 mesi.

Per quanto riguarda i requisiti richiesti per ottenere il prestito personale è necessario:

  • Avere un reddito dimostrabile o un garante che abbia un’entrata stabile
  • Essere dipendenti pubblici, statali o privati
  • Avere un reddito come liberi professionisti, titolari di una ditta individuali, soci ecc…dimostrabile
  • Aver fatto almeno una dichiarazione dei redditi
  • Età tra i 18 e i 75 anni
  • Non avere protesti o pignoramenti in corso
  • Avere un conto corrente intestato e movimentato da almeno 12 mesi

Cessione del quinto per dipendenti e pensionati

Kiron finanziamenti prevede tra i suoi prodotti anche la cessione del quinto dello stipendio o della pensione.

Questo finanziamento è la soluzione anche per chi è alla ricerca di prestiti per protestati o pignorati e vuole mettere a garanzia il proprio stipendio o la pensione.

La cessione del quinto prevede sempre un importo massimo richiedibile pari a 50 mila euro, in questo caso però l’erogazione della cifra massima dipende dall’ammontare dello stipendio o della pensione e dal periodo di restituzione che può essere non più di 120 mesi.

Con la cessione del quinto grazie alla formula del prestito delega non sono necessari garanti o fidejussioni bancarie.

I requisiti per la richiesta della cessione di un quinto sono:

  • Essere dipendenti pubblici o statali con contratto a tempo determinato o indeterminato
  • Dipendenti privati di aziende con un buon profilo, che abbiano almeno 14 dipendenti, e assunzione con contratto a tempo indeterminato
  • Essere titolari di una pensione contributiva (non si può richiedere con pensione di invalidità, oppure con la pensioni sociale e altre forme pensionistiche di sostegno)

Prestito per il consolidamento debiti

Infine, tra i prestiti personali Kiron è possibile accedere anche a quello per il consolidamento debiti.

Il prestito per il consolidamento debiti è una soluzione pensata per tutti coloro che hanno in corso finanziamenti con altre banche o istituti di credito e vogliono pagare una sola rata.

Per accedere al consolidamento debito è necessario interfacciarsi con un consulente che possa valutare quali sono i finanziamenti in corso, a quanto ammonta il debito residuo e il totale delle rate che sono corrisposte mensilmente.

Dopo un’attenta valutazione, si potrà richiedere un prestito che vada a coprire tutti i debiti con le altre finanziarie in modo da estinguerli e accorparli in un unico finanziamento che ti offra una rata mensile più leggera.

Come richiedere i finanziamenti Kiron

È possibile richiedere i finanziamenti Kiron 2022:

  1. Prendendo un appuntamento in una delle filiali dell’agenzia
  2. Compilando il form di contatto dal sito web ufficiale di Kiron

In entrambi i casi, si verrà contattati e ci si interfaccierà con un consulente al credito di Kiron che si occuperà di creare un piano di finanziamento personalizzato in base alle tue esigenze.

In base alle proprie garanzie reddituali e necessità sarà possibile accedere facilmente al prestito che viene erogato velocemente, dopo l’approvazione, sul conto corrente bancario del richiedente.

Per una corretta consulenza Kiron richiede ai tutti coloro che si rivolgono a loro: documenti d’identità e documenti reddituali.

Leave a Reply