Microcredito 5 Stelle 2022

Uno dei capisaldi della campagna elettorale nel 2013 del Movimento 5 Stelle fu quella della promessa del taglio dello stipendio.

Lo scopo era quello di formare un fondo per il sostegno di piccoli progetti imprenditoriali. Tutto ciò grazie ai microcrediti online.

Il fondo che preso vita ad un progetto di finanziamento è chiamato Microcredito 5 Stelle.

Hai iniziato un’attività imprenditoriale e cerchi somme di danaro per sostenere l’avvio della tua attività? Ecco come puoi fare.

Cos’è il microcredito 5 Stelle

Il microcredito 5 stelle è una forma di finanziamento rivolto a partite Iva o microimprese con necessità di accedere a somme di denaro per aprire una nuova attività o che hanno un’attività da massimo 5 anni.

l’obiettivo del microcredito 5 stelle è quello di finanziare lavoratori autonomi o microimprese che possano essere considerati in parte fasce deboli. Ovvero per coloro che non dispongono delle tradizionali garanzie.

Da chi vengono erogati i fondi del microcredito?

Principalmente ad erogare i fondi, sono gli operatori del microcredito, compreso Poste Italiane, banche ed intermediari.

Il fondo per il microcredito è costituito in parte dai soldi accumulati dal taglio dello stipendio dei parlamentari del M5S (circa 10 milioni).

E in maggior parte dai soldi erogati dallo Stato, che contribuisce annualmente con 30 milioni.

Il fondo che si costituisce è rotativo: questo significa che è possibile erogare nuovi prestiti solo quando vengono restituiti quelli concessi in precedenza.

Come funziona il microcredito 5 stelle

La forma di finanziamento del microcredito 5 stelle ricalca, nel funzionamento, quello del microcredito statale o regionale.

Anche in questo caso, infatti, non si tratta di una forma diretta di finanziamento perché non è il fondo di garanzia che concede direttamente le somme richieste, ma esse vengono erogate dalle banche convenzionate, le quali contano sulla garanzia concessa tramite il fondo stesso.

Una seconda differenza è che rispetto ai bandi regionali o statali, dove si può incappare nella mancanza di uno o più requisiti previsti dal Bando di assegnazione.

Nel caso del Microcredito 5 stelle possono concorrere al finanziamento aziende nuove o vecchie in base alla propria idea imprenditoriale.

Chi può usufruire del microcredito 5 stelle

Questa tipologia di finanziamento si rivolge, quindi, ad imprese con un numero di dipendenti molto limitato.

Risultano quindi esclusi dalla possibilità di ottenere un finanziamento a microcredito 5 stelle:

  • lavoratori autonomi (commercialisti, avvocati, medici, notai, geometri, agronomi, consulenti del lavoro, psicologi, giornalisti, architetti, ingegneri, dentisti, consulenti aziendali, tributari, informatici, editoriali, web master, ecc.) o imprese titolari di partita IVA da più di cinque anni;
  • lavoratori autonomi o imprese individuali che abbiano più di 5 dipendenti;
  • società di persone, società a responsabilità limitata semplificata, o società cooperative che abbiano un numero di dipendenti non soci superiore a 10;
  • società con attivo patrimoniale oltre i 300.000€ o ricavo lordo annuale oltre i 200.000€ o con indebitamento superiore ai 100.000€;
  • persone inserite nella lista dei cattivi pagatori

Come si richiede il microcredito 5 stelle

Per ottenere il finanziamento attraverso il microcredito 5 stelle è necessario passare da tre diverse fasi.

  • recarsi presso il proprio consulente del lavoro (oppure consultando l’elenco dei consulenti più vicini a sé) e presentare un piano imprenditoriale e un’idea sostenibile per permettere la verifica dei requisiti normativi.
  • Compilare la domanda sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, presentando la necessaria documentazione
  • Presentarsi con la ricevuta della domanda presso un operatore del credito entro i 5 giorni lavorativi dalla presentazione della domanda

Quali sono i documenti da presentare per il microcredito 5 stelle

I documenti essenziali per presentare per ottenere il finanziamento con il microcredito 5 stelle sono:

  • Copia della carta d’identità e del codice fiscale
  • Certificazione dell’attribuzione della Partita IVA
  • Certificato di iscrizione CCIAA o certificato d’iscrizione all’ordine professionale
  • Libro unico del lavoro
  • Ultimi tre bilanci

Quanti soldi si possono ottenere con il microcredito 5 stelle?

Attraverso il finanziamento del microcredito a 5 stelle è possibile ottenere al massimo 25000 euro per ciascun beneficiario.

Questo limite può essere aumentato di 10.000 euro nel caso nel contratto di finanziamento sia indicata l’erogazione frazionata e la subordinazione dei successivi versamenti al verificarsi di alcune condizioni:

  • le ultime 6 rate sono state pagate in modo puntuale
  • l’operatore del credito ha verificato il raggiungimento dei risultati intermedi stabiliti dal contratto

In questo caso l’operatore del credito può concedere allo stesso soggetto un nuovo finanziamento che non può però ammontare, sommato il debito residuo, a più di 35.000.

Per cosa può essere usato il microcredito 5 stelle

La concessione del finanziamento è finalizzata:

  • all’acquisto di beni e materie prime necessarie alla produzione o di servizi strumentali all’attività svolta (compresi canoni di leasing e polizze assicurative)
  • alla retribuzione di nuovi dipendenti o soci lavoratori
  • al pagamento di corsi di formazione per aumentare la qualità professionale e le capacità tecniche del lavoratore autonomo o dei dipendenti
  • al pagamento di corsi di formazione di natura universitaria o post-universitaria che servano ad agevolare l’inserimento nel mercato del lavoro delle persone beneficiarie del finanziamento

L’operatore del credito può verificare che l’effettivo uso del finanziamento sia per una di queste finalità richiedendo l’apposita attestazione a chi beneficia del prestito di microcredito.

Leggi anche: Finanziamenti a fondo perduto / Prestiti a protestatiCoperture Assicurative nel Noleggio a Lungo Termine

Le rate e i tassi di interesse del finanziamento 5 stelle

Il rimborso dei finanziamenti avviene con un piano composta da rate che possono avere cadenza al massimo trimestrale.

In caso di necessità è possibile posticipare la data di inizio del pagamento, ma devono sussistere giustificate ragioni connesse alle caratteristiche del progetto finanziato.

La durata massima del finanziamento non può essere superiore ai sette anni. Fanno eccezione i finanziamenti concessi per corsi di formazione universitaria o post-universitaria, per la natura stessa dell’uso, che può essere prolungato nel tempo.

Tra l’altro è importante poter esser a conoscenza, di come riuscire ad ottenere il migliori tassi riguardanti il suddetto finanziamento.

Servizi aggiuntivi del microcredito 5 Stelle

Incluso nel costo del tasso di interesse il microcredito 5 Stelle richiede all’operatore del microcredito di assistere il soggetto o l’impresa, per tutta la durata del prestito, erogando almeno due servizi ausiliari di assistenza e monitoraggio tra

  • supporto per definire la strategia di sviluppo del progetto finanziato e per l’analisi di soluzioni per migliorare l’attività
  • formazione sull’uso di tecnologie avanzante, al fine di alzare il tasso di produttività dell’attività
  • formazione alle tecniche di amministrazione dell’impresa (gestione contabile, gestione finanziaria e gestione del personale)
  • supporto alla definizione dei prezzi e delle strategie di vendita, effettuando studi di mercato appositi
  • supporto alla risoluzione di eventuali problemi legali, fiscali e amministrativi
  • supporto all’individuazione delle criticità nell’implementazione del progetto finanziato

Conclusione

Hai aperto da poco una nuova attività e ti trovi a dover valorizzare e incrementare il proprio sforzo imprenditoriale?

Allora il finanziamento ottenibile attraverso il microcredito 5 Stelle rappresenta sicuramente una modalità di accesso al credito vantaggiosa rispetto alle forme tradizionali proposte da banche e finanziarie.

Ho cercato di elencare tutte le caratteristiche di questa forma di finanziamento, ma se ti è rimasto ancora qualche dubbio non esitare ad utilizzare i commenti qui sotto per porre la tua domanda!

Dubbi o domande sul Microcredito 5 Stelle? Lascia un commento e ti rispondo appena possibile.

A presto,

Danilo

4 Comments

  1. da 10 mesi ho avviato una piccola attività di vendita prodotti alimentari americani. ho 19 anni e mi sevirebbe un aiuto per incrementare l’ attività ed avevo pensato al microcredito 5 stelle. come posso richiederlo? grazie

  2. Salve, volevo sapere se era possibile richiedere il microcredito 5 Stelle e al contempo il microcredito statale per aumentare la cifra. Mi è stato detto che sono due cose diverse e che quindi si può fare, ma è vero? Ho intenzione di aprire un’attività in franchising ma la somma che mi serve è superiore ai 25.000€. Nel caso cosa dovrei fare? Grazie in anticipo!

  3. Buona sera, sono due richieste differenti. In merito alle modalità tutto varia in base al tipo di bando/agevolazione che intende richiedere.

Leave a Reply